Grâce à cet engrais, les plantes deviendront fortes et luxuriantes. Voici ce que c’est et pourquoi c’est si puissant.

Dans nos maisons et dans nos jardins , il y a beaucoup de plantes et ceux qui en ont plus et ceux qui en ont moins prennent toujours soin de nos amis à feuilles persistantes car ils égayent l’ environnement .

Pour cette raison, il y a des parcs et des jardins dans nos villes et dernièrement nous essayons d’avoir de plus en plus d’espaces verts afin de pouvoir vivre en harmonie et de manière moins polluée.

Plantes : voici comment les fertiliser

Le nostre piante sono fondamentali per via del fatto che emettono anidride carbonica e ossigeno e quindi rigenerano l’aria specie se presenti in zone ricche di umidità evitando le muffe.

Molte piante sono speciali in quanto tendono ad assorbire l’umidità in eccesso e a trattenere la polvere che potrebbe nascere spontanea e quindi è consigliato tenerne un paio in varie stanze.

Le piante, sono indispensabili per l’ecosistema, in quanto non solo regolano il flusso di acqua nel terreno assorbendone grazie alle loro radici ma anche perché molte di loro danno vita a fiori.

Plantes - le meilleur engrais

Questi, sono utili per gli insetti impollinatori che dopo un lungo viaggio, si adagiano su di essi per succhiare il nettare e dare vita ad un sistema che avrà effetti positivi sul pianeta e gioverà molto anche a noi.

Per questo, si consiglia di tenere piante e fiori sempre fiorenti nei nostri balconi e nei nostri giardini, anche se spesso, non tutti hanno il pollice verde e si chiedono come fare per non far appassire o danneggiare la propria pianta.

Il fertilizzante segreto

Ci sono molti fertilizzanti che vengono usati per mantenere le piante in vita, ma ce n’è uno a cui nessuno aveva pensato che tende a far crescere i nostri arbusti in maniera forte e vigorosa.

Per farlo dobbiamo armarci di una vaschetta e mettere al suo interno dell’acqua, dopodiché andremo a prendere della cenere, (meglio se quella di altre piante) e andremo a unirla al liquido.

Mescolando il tutto,  facciamo sciogliere perfettamente la cenere e andremo a metterla all’interno di una bottiglia di plastica o di un recipiente di plastica e lasciare riposare per qualche minuto.

Plantes - le meilleur engrais

Dopo, andremo a innaffiare le nostre piante con questo composto e vedremo come la cenere farà nascere dei fiori stupenti e renderà le radici delle nostre piante robuste e resistenti.

Questo è utile perché, nonostante sia povera di azoto, la cenere è ricca di tanti altri elementi come il calcio, il rame, il magnesio lo zinco e pertanto le nostre piante si arricchiscono di questi elementi.

Molti vivaisti, per avere un giardino e delle piante vigorose, adottano questo metodo e bisogna stare attenti a non concimare piante come azalee, mirtilli e così via che amano i terreni acidi.

Per tante altre tipi di piante, la cenere va più che bene, ma è sempre meglio consultare un esperto o informarsi prima di procedere in questo procedimento per evitare che le piante possano danneggiarsi.